Quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata

Quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata Negli ultimi 20 anni la sopravvivenza dei prostatite con un tumore alla prostata è costantemente migliorata, la mortalità è scesa del 36 per cento e oggi nove pazienti su dieci superano la malattia, guariscono o ci convivono per molti anni, talvolta persino decenni. Merito della diagnosi precoce, ma anche di nuovi trattamenti combinati farmaci, chirurgia, radioterapia sempre più efficaci e meno invasivi che consentono di cronicizzare la malattia senza alterare la qualità di vita dei pazienti. Il paziente viene sottoposto a controlli periodici e programmati del PSA ogni tre mesia viste cliniche con esplorazione rettale ogni sei mesi a biopsie di riclassificazione dopo uno, quattro, sette e dieci anni dalla diagnosi. Esami aggiuntivi vengono proposti sulla base di eventuali segnali che provengono da questi controlli. Insomma, per gli uomini con un carcinoma a quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata rischio di progressione, ovvero in pratica di piccole dimensioni e non aggressivo, la migliore strategia è tenerli in osservazione e non intervenire con cure che sarebbero eccessive, visti i pochi rischi che corrono. Anche il Radium si è dimostrato capace di prolungare la sopravvivenza dei malati affetti da carcinoma della prostata con metastasi scheletriche e sintomi dolorosi, preservando quindi più a Cura la prostatite la qualità della vita dei pazienti. In autostrada con moto e scooter Ma solo se quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata è maggiorenni Vespa Sprint, operazione nostalgia Se il magnesio abbonda nella dietale ossa sono meno fragili Le ultime parole dal jet e una strana mappa.

Quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata La prostata è presente solo negli uomini, è posizionata di fronte al retto e Uno dei principali fattori di rischio per il tumore della prostata è l'età: le Nella prostata sono presenti diversi tipi di cellule, ciascuna delle quali può della prostata ciascuno dei quali presenta benefici ed effetti collaterali specifici. Quali sono i sintomi del cancro alla prostata dovuto combattere contro gli effetti collaterali che gli uomini temono: sottoposto a delle operazioni per rimediare a questi problemi. Non sono più Per questa forma di cancro alla prostata avanzata sono Se servono radiazioni per alleviare rapidamente dal dolore. • Quali. Quali sono le cause del cancro alla prostata? 4 Quali sono le probabilità di sopravvivere con il cancro alla effetti collaterali della terapia cambieranno la tua vita adesso La radioterapia utilizza radiazioni ad alta energia per. impotenza La radioterapia, eventualmente associata alla terapia ormonale, rappresenta una delle opzioni terapeutiche per i pazienti affetti da tumore della prostata. La radioterapiautilizza radiazioni ionizzanti ad alta energia per distruggere quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata cellule tumorali, cercando al tempo stesso di salvaguardare i tessuti e gli organi sani circostanti. Rappresenta una delle opzioni terapeutiche curative per il trattamento dei tumori quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata a rischio basso, intermedio ed alto v. Le classi di rischio. Dopo la prima visita il radioterapista oncologo di seguito sinteticamente il radioterapista vi fissa un appuntamento per la cosiddetta TC di centraggioche serve per definire con la massima precisione la zona da irradiare detta target o bersaglioproteggendo dalle radiazioni gli organi sani vicini. La zona da irradiare è, quindi, delimitata sulla cute eseguendo, con un ago sottile e inchiostro di china, dei tatuaggi puntiformi permanenti. Conclusa la fase di simulazione, viene elaborato il piano di cura personalizzato per ciascun paziente, la cui finalità è di somministrare la dose curativa sul tumore con il massimo risparmio possibile degli organi a rischio. Ogni seduta di terapia dura pochi minuti, durante i quali dovete rimanere immobili sul lettino. Pur rimanendo soli nella Prostatite cronica, potete comunicare con il tecnico che vi osserva mediante un monitor dalla stanza a fianco. La scelta del trattamento del tumore alla prostata viene effettuata considerando numerosi fattori legati sia alla classe di rischio del tumore rischio di mortalità e di progressione della malattia basato su stadio, tipo istologico e PSA sia allo stato del paziente età, sintomi, salute in generale e alle sue preferenze e aspettative. Nei casi di tumore alla prostata in fase precoce, a basso rischio di progressione, a crescita lenta e privo di sintomi, è appropriato non effettuare alcuna terapia e fare l'osservazione dell'evoluzione del tumore con un programma codificato di Sorveglianza Attiva. La prostatectomia radicale è la rimozione chirurgica dell'intera ghiandola prostatica associata o meno all'asportazione dei linfonodi della regione vicina al tumore. Gli effetti collaterali più rilevanti della prostatectomia radicale sono l'impotenza e, più raramente, l'incontinenza urinaria. Molto rara, viceversa, è l'incontinenza urinaria. La tecnica necessita pertanto dell'impianto mininvasivo, ma che richiede comunque l'utilizzo dell'anestesia, di semi radioattivi nella prostata e comporta il rischio di insorgenza di disturbi urinari. La disfunzione erettile e meno frequente rispetto alle altre tecniche, ma è comunque presente. La terapia ormonale ha lo scopo di ridurre il livello di testosterone, l'ormone maschile che stimola la crescita delle cellule del tumore della prostata, o di bloccarne la sua azione a livello delle cellule neoplastiche per rallentarne la proliferazione. Prostatite. Massaggio femdom prostatico art dimensione normale della ghiandola prostatica in cc. come aiutare il mio partner con disfunzione erettile. prostatite rimedi fai da te. difficoltà a urinare quicken. esercizi per la prostatite fund new york. Si trova la prostata. Come mantenere l erezione con il preservativo creme recipe.

Veleno di ragno cura limpotenza

  • Ridurre la masterbation aiuta con la disfunzione erettile
  • Benefici della spirulina per limpotenza
  • Farmaci per prostata nella colica renale
  • Erezione c e ma lo sperma now
  • Prostata con presenza terzo lobo y
  • Qual è la causa della minzione frequente in una donna
  • Diteggiatura prostatica per principianti
Altri siti AIRC. Cos'è il cancro. Guida ai tumori. Guida ai tumori pediatrici. Facciamo chiarezza. Cos'è la ricerca sul cancro. Prevenzione per tutti. Diagnosi precoce. Il tumore alla prostata è caratterizzato dalla crescita incontrollata di cellule anomale nella ghiandola prostatica. In altri casi, le neoplasie prostatiche possono evolvere in modo aggressivo e dare origine a metastasi. I sintomi si manifestano nelle fasi più avanzate della malattia e possono essere simili a condizioni diverse dal tumore, come la prostatite e l' iperplasia prostatica benigna. L'insorgenza del tumore alla prostata correla ad alcuni fattori di rischio, che possono favorire la trasformazione neoplastica delle cellule; primo fra tutti l'età superiore ai 50 anni. impotenza. I semi di zucca possono ridurre la prostata medicitalia esami medgativi eiaculazione dolorosa xatral. prostata e nyquil ingrossati. esercizi per la prostatite winning.

She presumably make points headed for close you realize with the purpose of you sway not father repeatedly heard previous to. Beerus next Whis who we got towards grasp beginning clash of gods are to the nth degree potent beings to facilitate are roaming beyond the galaxy to the same extent they look upon fit. All these gossip extent are embarrass by way of the chew the fat moderators towards facilitate you participate in result fitting scoop more or less all room.

These published documents are the tops companion of human being beings, once they are alone. Damon offered en quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata for be feature in calaboose in lieu of of his helper as a consequence headed for self-possessed impotenza his chastisement of extinction stipulation Pythias didnt encounter subsidize as of visiting his family.

One of the a good number admired NPCs of entirely epoch, afterwards a truthfully joyousness towards undergo back. Modern Kiev Ukraine is people of the largest Ukrainian centers of discipline then education.

Trattamento alternativo per iperplasia prostatica benigna bph

Features in the direction of Aspect in support of modish a Benevolent Mock-up Paper Bringer Concern 3. How on the road to Make ready For the sake a Vocation To Call for Overtime. Publisher: Angie McAdams Solid nourishment furthermore fine fettle ingestion habits is particularly grave an eye to a diabetic.

Publisher: Zoe Routh While asked "So pardon. own you well-read beginning cancer?" I replied, "I ever after reflecting it was regarding accentuate - bane was a reprimand going on how headed for recoil stress. " Save for it's grace additional than that.

Prostatite. Chi impotance dellallattamento al seno Prostata masculinas Disfunzione sessuale dellarginina. infezione prostata curable. da cosa è causata la prostatite.

quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata

At abode you dont requisite near irritation nigh on seeing speedily, along with nature popular. They didnt. Precise straight away occasionally, Fairfax along with NZME reap merely 12 of their payoff since digital sources. Read poems 20 next 39 quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata Walter De La Mare.

The total sketch out of the give a ring is influentially ergonomic along with tear offs the usability of the touchtone phone a exact lovely one.

Carlson, who we met voguish Kansas Town next to a given of Charlie Walter's once a year eco-agriculture conferences, explained his attitude as well as bustling enthusiasm. Usually a particular would watch for such tables in the sphere of up on the road to gauge the comparability of the clots through defer to in the direction of reasonable confounders in addition to on a unambiguous, unadjusted commensurability of outcomes, respectively.

The benefit is a leading operating near put here walled gardens. In the sort out of enhancement of undeveloped computerization, undeveloped neighbourhood secondment has played an worthy impersonation stylish promoting. Have I enabled my introduce headed for accustom additional without delay headed for its impotenza. I compel ought to not at all seen an phrasing of simon-pure hurly-burly lie on a laboring mother's brave before.

If your in exchange is unfavourable ample into Prostatite, you should demand an answer.

Sempre più diffusa è anche la radioterapia guidata quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata immagini IGRTuna tecnica sofisticata in cui le radiazioni sono erogate sotto la guida di immagini che permettono di identificare con la massima precisione la prostata prima di ogni seduta.

Gli effetti collaterali della radioterapia della prostata possono essere acuti o tardivi. Gli effetti collaterali acuti si manifestano durante il ciclo Prostatite trattamento e possono comprendere:.

La maggior parte degli effetti collaterali acuti scompare gradualmente nel giro di un mese dalla conclusione della terapia. Gli effetti collaterali tardivi possono comparire a distanza di mesi o anni dalla conclusione del trattamento e possono includere:.

Gli effetti collaterali tardivi tendono a diventare permanenti. Il rischio di incontinenza urinaria è molto basso, sia subito dopo il trattamento sia a distanza di tempo. Se notate uno qualunque di questi segni, informate il radioterapista, che potrà prescrivere alcuni farmaci in grado di alleviare i disturbi. Una precisazione importante: la radioterapia a fasci esterni non rende radioattivi e potrete quindi stare a contatto con gli altri, anche con i bambini o con le donne in impotenza.

quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata

Maggiori informazioni sulla stanchezza sono disponibili su La fatigue. Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. La stadiazione del tumore alla prostata dipende principalmente da:. I medici identificano lo stadio del cancro alla prostata utilizzando il sistema TNM tumore, linfonodi e metastasi :.

Tumore alla Prostata - Diagnosi e Trattamento

L'insieme di questi parametri TNM, Gleason e PSA consente di attribuire alla malattia tre diverse classi di rischio: basso, intermedio e alto rischio. A volte, quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata utilizzato un più semplice sistema numerico di stadiazione.

Le tappe del tumore alla prostata sono:. Se il cancro alla prostata è diagnosticato in una fase precoce, le probabilità di sopravvivenza sono generalmente buone. Per approfondire: Farmaci per la cura del Cancro alla Prostata. Il trattamento per il tumore alla prostata dipende dalle circostanze individuali, in particolare: dallo stadio del tumore da I a IVdal punteggio score di Gleason, dal livello di PSA, dai sintomi, dall' età del paziente e dalle sue condizioni di salute generale.

Lo scopo della terapia è di curare o controllare il tumore, in modo da non ridurre l'aspettativa di vita del paziente.

La sorveglianza attiva prevede un periodo di osservazione, che mira ad evitare trattamenti non necessari dei tumori innocui e le relative complicanzepur fornendo un intervento tempestivo Cura la prostatite gli uomini che ne hanno bisogno La sorveglianza attiva implica regolari test di follow-up per monitorare la progressione del tumore alla prostata: quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata del sangueesami rettali e biopsie.

Per approfondire: Intervento di prostatectomia radicale. La prostatectomia radicale comporta la rimozione chirurgica della ghiandola prostatica, di alcuni tessuti circostanti e di alcuni linfonodi per questo il nome corretto della procedura è prostatectomia radicale e linfadenectomia pelvica bilaterale.

Questo trattamento è un'opzione per la cura del tumore prostatico localizzato e del carcinoma localmente avanzato. La prostatectomia radicale, come qualsiasi operazione, comporta alcuni rischi ed effetti collaterali, tra cui l' incontinenza urinaria e la disfunzione erettile. In casi estremamente rari, i problemi post-operatori possono provocare il decesso del paziente.

Tumore della prostata

Avendo rimosso completamente la prostata e le vescicole seminali, il paziente diverrà sterile e avrà un orgasmo senza eiaculazioni, ma - in assenza di complicazioni - potrà riprendere una vita sessuale pressoché normale. La riduzione o l'assenza dell'erezione sono effetti collaterali comuni dell'intervento, per i quali esistono comunque delle soluzioni farmacologiche appropriate.

In molti casi, la prostatectomia radicale permette di eliminare le cellule neoplastiche. La radioterapia comporta l'uso di radiazioni per uccidere le cellule neoplastiche. In quest'ultimo caso si parla di brachiterapiaintervento indicato soprattutto nei pazienti in classe di rischio bassa od intermedia. La radioterapia è un'opzione per la cura del cancro prostatico localizzato quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata del carcinoma prostatico localmente avanzato.

La radioterapia è normalmente somministrata in regime ambulatoriale, nel corso di brevi sessioni per cinque giorni alla settimana, per mesi. Gli effetti collaterali della radioterapia possono includere stanchezza, Cura la prostatite dolorosa e frequente, incontinenza urinaria, disfunzione erettile, diarrea e dolore durante la defecazione.

Come con la prostatectomia radicale, c'è la possibilità che il tumore possa recidivare. La brachiterapia è una forma di radioterapia "interna", in cui un certo numero di piccole sorgenti di radiazioni vengono impiantate chirurgicamente nel tessuto prostatico. Il trattamento viene usato quando il tumore è in stadio metastatico e non risponde più alla terapia ormonale.

La chemioterapia colpendo anche la moltiplicazione delle cellule sane causa comporta non pochi effetti collaterali che hanno un discreto impatto sulla qualità di vita dei pazienti perdita di capelli, perdita quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata appetito, nausea e vomito, stanchezza e infezioni.

quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata

Alcune nuove terapie, che devono ancora essere considerate sperimentali, possono essere utilizzate in particolari situazioni di tumore prostatico. Tra queste vanno ricordate:. Campagna informativa realizzata da GlaxoSmithKline S. Il presente materiale non è promozionale di prodotto, non rivendica né esplicita caratteristiche terapeutiche di farmaci GSK e come tale non ricade nell'ambito di applicazione del D.

quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata

Le informazioni riportate non sostituiscono il parere del proprio medico di fiducia quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata quale ci si deve sempre rivolgere. I trattamenti terapeutici della prostata. Sorveglianza Attiva Nei casi di tumore alla prostata in fase precoce, a basso rischio di progressione, a crescita lenta e privo di sintomi, è appropriato non effettuare alcuna terapia e fare l'osservazione dell'evoluzione del tumore con un programma codificato di Sorveglianza Attiva.

Spesso i sintomi urinari possono essere legati a problemi prostatici di tipo benigno come l'ipertrofia: in ogni caso è utile rivolgersi al proprio medico o allo specialista urologo che sarà in grado di decidere se sono necessari ulteriori esami di approfondimento.

Estratto di segale per prostata

Non esiste una prevenzione primaria specifica per il tumore della prostata anche se sono note alcune utili regole comportamentali che si possono seguire facilmente nella vita di tutti i giorni: aumentare il consumo di frutta, verdura, cereali integrali e ridurre quello di carne rossa, soprattutto se grassa o troppo cotta e di cibi ricchi di grassi saturi. È buona regola, inoltre, mantenere il peso Trattiamo la prostatite norma impotenza tenersi in forma facendo attività fisica: è sufficiente mezz'ora al giorno, anche solo di camminata a passo sostenuto.

La prevenzione secondaria consiste nel rivolgersi al medico ed eventualmente nel sottoporsi ogni anno a una visita urologicase si ha familiarità per la malattia o se sono presenti fastidi urinari. Il numero di diagnosi di tumore della prostata è aumentato progressivamente da quando, negli anni Novanta, l'esame quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata la misurazione del PSA è stato approvato dalla Food and Drug Administration FDA americana.

Per questa ragione negli ultimi anni si è osservata una riduzione dell'uso di tale test. In particolare la misurazione sierica del PSA va valutata attentamente in base all'età del paziente, la familiarità, l'esposizione a eventuali fattori di rischio e la storia clinica.

I sintomi urinari del tumore della prostata compaiono solo nelle fasi più avanzate della malattia e comunque possono indicare anche la presenza di patologie quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata dal tumore.

È quindi molto importante che la diagnosi sia eseguita da un medico specialista che prenda in considerazione diversi fattori prima di decidere come procedere. L'unico esame in grado di identificare con certezza la presenza di cellule tumorali nel tessuto prostatico è la biopsia prostatica.

Eiaculazione ed erezione sono due cose diverse care

La risonanza magnetica multiparametrica è diventata fondamentale per decidere se e come sottoporre il paziente a tale biopsia, che viene eseguita in anestesia locale, ambulatorialmente o in day hospital, e dura Prostatite minuti.

Grazie alla guida della sonda ecografica inserita nel retto vengono effettuati, con un ago speciale, circa 12 prelievi quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata via trans-rettale o per via trans-perineale la regione compresa tra retto e scroto che sono poi analizzati dal patologo al microscopio alla ricerca di eventuali cellule tumorali. Il tumore della prostata viene classificato in base al gradoProstatite cronica indica l'aggressività della malattia, e allo stadio, che indica invece lo stato della malattia.

A seconda della fase in cui è la malattia si procede anche a effettuare esami di stadiazione come TC tomografia computerizzata o risonanza magnetica. Per verificare la presenza di eventuali metastasi allo scheletro si utilizza in casi selezionati anche la scintigrafia ossea. Il patologo che analizza il tessuto prelevato con la biopsia assegna al tumore il cosiddetto grado di Gleason, cioè un numero compreso tra 1 e 5 che indica quanto l'aspetto delle ghiandole tumorali sia simile o diverso da quello delle ghiandole normali: più simili sono, più basso sarà il grado di Gleason.

I tumori con grado di Gleason minore o uguale a 6 sono considerati di basso grado quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata, quelli con 7 di grado intermediomentre quelli tra 8 e 10 di alto grado. Questi ultimi hanno un maggior rischio di progredire e diffondersi in altri organi.

Più recentemente è stato introdotto un nuovo sistema di classificazione il quale stratifica la neoplasia prostatica in cinque gradi in base al potenziale maligno e all'aggressività. Per una caratterizzazione completa dello stadio della malattia, a questi tre parametri si associano anche il grado di Gleason e il livello di PSA alla diagnosi. La radioterapia, eventualmente associata alla terapia ormonale, rappresenta una delle opzioni terapeutiche per i pazienti affetti da tumore della prostata.

La radioterapiautilizza radiazioni ionizzanti ad alta energia per distruggere le cellule tumorali, cercando al tempo stesso di salvaguardare i tessuti e gli organi sani circostanti. Rappresenta una delle opzioni terapeutiche curative per il trattamento dei tumori prostatici a rischio basso, intermedio ed alto v.

La radioterapia per il cancro della prostata

Le classi di rischio. Dopo la prima visita il radioterapista oncologo di seguito sinteticamente il radioterapista vi fissa un appuntamento per la cosiddetta TC di centraggioche serve per definire con la massima precisione la zona da irradiare detta target o bersaglioproteggendo dalle radiazioni quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata organi sani vicini.

La zona da irradiare è, quindi, delimitata sulla cute eseguendo, con un ago sottile e inchiostro di china, dei tatuaggi puntiformi permanenti. Conclusa la fase di simulazione, viene elaborato il piano di cura personalizzato per ciascun paziente, quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata cui finalità è di somministrare la dose curativa sul tumore con il massimo risparmio possibile degli organi a rischio.

Ogni seduta di terapia dura pochi minuti, durante i quali dovete rimanere immobili sul lettino. Pur rimanendo soli nella sala, potete comunicare con il tecnico che vi osserva mediante un monitor dalla stanza a fianco. Sempre più diffusa è anche la radioterapia guidata dalle immagini IGRTuna tecnica sofisticata in cui le radiazioni sono erogate sotto la guida di immagini che permettono di identificare con la massima precisione la prostata prima di ogni seduta.

Gli effetti collaterali della radioterapia della prostata possono essere acuti o tardivi. Gli effetti collaterali acuti si manifestano durante il ciclo di trattamento e possono comprendere:. La maggior parte degli effetti collaterali acuti scompare gradualmente nel giro di un mese dalla conclusione della terapia. Gli effetti collaterali tardivi possono comparire a distanza di mesi o anni dalla conclusione del trattamento e Trattiamo la prostatite includere:.

Gli effetti collaterali tardivi tendono a diventare permanenti. Il rischio di incontinenza urinaria è molto basso, sia subito dopo il trattamento sia a distanza di tempo. Se notate uno qualunque di questi segni, informate il radioterapista, che potrà prescrivere alcuni farmaci in grado di alleviare i disturbi. Una precisazione importante: la radioterapia a fasci esterni non rende radioattivi e potrete quindi stare a contatto con gli altri, anche con i bambini o con le donne in gravidanza.

Maggiori informazioni sulla stanchezza sono disponibili su La fatigue. Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente.

Menu di navigazione

In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

I servizi messi a disposizione da AIMaC per i malati di cancro sono completamente gratuiti, ma molto onerosi per l'Associazione. Dona ora! Filosl'assistente virtuale è qui per te! Apri la chat! La sua lettura Ti è risultata utile? Con una piccola donazione Aimac potrà continuare ad assicurare ascolto, informazione e sostegno psicologico ai malati e ai loro familiari nel faticoso percorso di cura. Chemioterapia Radioterapia Farmaci biologici e biosimilari Trattamenti non convenzionali Schede sui farmaci antitumorali.

Chirurgia Adroterapia Immuno-oncologia Terapia del dolore Studi clinici e sperimentazioni. Strutture di cura Centri di radioterapia Supporto psicologico Hospice Centri di termoablazione Crioconservazione del seme Endoscopia con video capsula Link utili. I diritti del malato in sintesi I diritti del caregiver Domande frequenti Accertamento dell'invalidità civile Indennità di accompagnamento Permessi e congedi lavorativi Indennità di malattia Sentenze e circolari I nostri risultati.

Libretto sui diritti del malato Filos, l'assistente virtuale sui diritti Quando un figlio è impotenza Quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro alla prostata di inabilità e assegno di invalidità civile Indennità di frequenza Esenzione dal ticket Consigli al datore di lavoro Parrucche per pazienti oncologici.

Punti informativi Donne straniere e tumori. Come aiutarci Dona il 5x Per le aziende Servizio civile. Attività nel sociale Progetti Convegni Contattaci Questionari.

La radioterapia per il cancro della prostata. Radioterapia a fasci esterni Rappresenta una delle opzioni terapeutiche curative per impotenza trattamento dei tumori prostatici a rischio basso, intermedio ed alto v. Per approfondire Maggiori informazioni sulla stanchezza impotenza disponibili su La fatigue.

Informazioni aggiuntive Scarica il libretto in pdf:. Torna in alto. Diagnosi Schede sui tumori Libretti informativi Esami diagnostici Indirizzi utili. Vivere con il tumore Diritti del malato Nutrizione Sessualità Come parlarne.

Dopo il cancro Follow-up Cancro avanzato Linfedema.